Salta al contenuto principale

La Vigor Lamezia passa di misura in casa
Battuto e staccato in classifica il Matera

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

LAMEZIA - La Vigor fa suo lo scontro diretto contro il Matera e ottiene tre punti pesanti nell'ottica della classifica in quanto gli consentono di staccare il Matera ma soprattutto di superare il Catanzaro e diventare la prima delle calabresi in classifica. A regalare ai biancoverdi il successo è stato Puccio che alla mezzora del primo tempo  ha trasformato in rete per il gol decisivo.

Le altre calabresi avevano già giocato nel corso del week-end. La prima ad aprire le danze è stata il Cosenza che nella sfida interna contro il Messina ottiene un pareggio a reti inviolate. Va male, invece al Catanzaro che prima si illude grazie alla rete di Rigione al 55esimo ma poi si fa prima raggiungere e poi superare dalla Salernitana che mette a frutto lo stato di forma di Calil autore di una doppietta con reti al 78esimo minuto e al 94esimo minuto che vale tre punti e consente ai campani di tenere il passo di testa. Sconfitta anche per la Reggina che in casa del Melfi incassa un gol per tempo (Berardino al 17esimo e Tortori al 61esimo) ed esce sconfitta.

La classifica vede la Vigor Lamezia al quarto posto (con la Casertana) con 21 punti seguita dal Catanzaro al quinto posto con 19 punti (a meno nove dalla vetta occupata dal Benevento). Per le altre due calabresi, invece spazio solo in coda alla classifica con il Cosenza quart'ultimo posto con 8 punti e la Reggina penultima con 6 punti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?