X

Tempo di lettura < 1 minuto

Torna in apnea il Crotone e regala ossigeno a un Varese che non vinceva da sei giornate. L’unica squadra calabrese di serie B prosegue la sua stagione tormentata e resta a 17 punti, appena uno in più del Cittadella che ha pareggiato in extremis sul campo del Frosinone secondo in classifica.

La sconfitta dei calabresi è maturata già al 4′: Barberis calcia dalla bandierina il secondo corner della gara, Rea calcia e una deviazione del difensore Ferrari beffa il portiere Sacco indirizzando il pallone in porta. Inutile la reazione del Crotone che ha provato a proiettarsi in avanti. Solo Minotti è riuscito a mettere i brividi ai tifosi lombardi ma il suo tiro è stato dirottato in angolo dal portiere Bastianoni. E alla fine i pitagorici rientrano senza punti dalla trasferta.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares