Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – «Statale 106, ferrovia jonica, porto, aeroporto Sant’Anna e stadio Ezio Scida. Crotone con la sua storia e la sua gente bistrattata da una Regione sempre più incapace e indifferente. Curva sud Crotone». È lo striscione esposto da un gruppo di tifosi del Crotone subito dopo l’inizio dell’incontro amichevole con l’Atletico Madrid allo stadio San Vito-Marulla di Cosenza.

LEGGI LA NOTIZIA DELL’ARRIVO
DELL’ATLETICO MADRID A LAMEZIA TERME

Lo striscione è stato tolto su richiesta degli steward dello stadio tra le contestazioni dei tifosi del Crotone, che avrebbero voluto lasciarlo esposto per l’intera durata dell’incontro. Nel corso della ripresa, intanto, i tifosi hanno esposto un secondo striscione sempre contro la regione che è possibile vedere qui di seguitoLo striscione di protesta dei tifosi del Crotone

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •