Salta al contenuto principale

Calcio, Valoti nuovo direttore sportivo del Cosenza: si attende solo l'annuncio ufficiale

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Aladino Valoti
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

COSENZA - Sarà Aladino Valoti il futuro direttore sportivo del Cosenza Calcio. Dopo l'esonero di Roselli, il presidente Guarascio ha deciso per la rivoluzione tecnica promuovendo innanzitutto De Angelis quale primo allenatore e poi decidendo di affidarsi ad un ds di comprovata esperienza.

Con Valoti l'incontro è avvenuto oggi a Lamezia ed è stato molto costruttivo, tanto è vero che le parti si sono date appuntamento a dopodomani quando dovrebbe arrivare la firma e l'annuncio ufficiale.

Domani, invece, il patron rossoblù incontrerà il ds uscente, Massimo Cerri, al quale verrà proposto un nuovo ruolo, che l'interessato comunque potrebbe non accettare. Nel suo caso, però, non si tratterebbe di esonero visto che il rapporto formale di collaborazione con il Cosenza è scaduto lo scorso 31 dicembre. Se non si dovesse trovare un accordo, l'avventura di Cerri a Cosenza si considererà conclusa.

Per quanto riguarda l'allenatore, invece, De Angelis rimarrà sulla panchina almeno fino alla gara con il Matera, la prima dopo la sosta invernale, in programma sabato 21 gennaio. L'ex terzino, però, ha molte chance di essere riconfermato almeno fino a fine stagione.

Per Valoti, invece, si tratta di un ritorno, dopo aver vestito la maglia del Cosenza Calcio per due stagioni in serie B tra il 1999 e il 2001.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?