Salta al contenuto principale

Serie B, il Crotone battuto anche dalla Cremonese

Per il Cosenza importante vittoria per la salvezza

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Garritano del Cosenza
Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

NUOVA sconfitta per il Crotone, mentre il Cosenza vince in extremis. Sono questi i risultati per le calabresi di serie B.

Per quanto riguarda le gare, la Cremonese supera di misura il Crotone per 1-0, in una gara valida per la 14esima giornata di Serie B. Il gol decisivo porta la firma di Boultam al 74', dopo che gli ospiti erano rimasti in dieci dal 44' per l'espulsione di Romero. In classifica la Cremonese aggancia il Brescia a quota 18 punti, il Crotone sale a 12 ma resta in zona retrocessione. Nella prossima giornata, la Cremonese ospita il Cittadella mentre il Crotone affronterà in casa il Venezia del grande ex Walter Zenga.

Successo in extremis per il Cosenza sul Padova nella sfida salvezza. La gara del San Vito-Marulla, valida per la 14/a giornata di Serie B, finisce con la festa dei padroni di casa, capaci di trovare al 94' con Garritano il gol dei tre punti. Un successo fondamentale, il secondo consecutivo per la squadra di Braglia che sale a 14 punti agganciando la zona tranquiillità. Beffa invece per gli uomini di Foscarini, fermi a quota 11.

Sono i veneti a sbloccare il risultato nel primo tempo, con Bonazzoli che trasforma il rigore concesso per la trattenuta di Legittimo ai danni di Cappelletti (27'). E' un altro penalty a decidere il pareggio, nella ripresa. Mazzocco atterra in area Baez, l'intervento frutta il rosso al numero 18 dei veneti e il tiro dal dischetto per il Cosenza. Realizza Baclet, è 1-1 (59'). All'ultimo respiro il Cosenza trova la rete della vittoria con il colpo di testa vincente di Garritano sul corner di Palmiero (94').

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?