Salta al contenuto principale

Calcio, il calabrese Rino Gattuso lascia il Milan

Nei rossoneri via anche Maldini e Leonardo

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Rino Gattuso
Tempo di lettura: 
1 minuto 26 secondi

COSENZA - E’ in atto una vera e propria rivoluzione in casa Milan. A meno di 24 ore dalla mancata qualificazione in Champions League, hanno deciso di lasciare il club il tecnico calabrese Rino Gattuso, il ds Leonardo e il dirigente rossonero Paolo Maldini. La notizia è stata confermata anche dallo stesso Gattuso.

Alla base della decisione, riporta l'Adnkronos, il fatto che non ci sia accordo con la linea del nuovo Milan di Ivan Gazidis che prevede giocatori giovani da rivendere mentre i due dirigenti vorrebbero puntare su un mix di giocatori giovani e d’esperienza. Se la decisione di Leonardo era nell’aria da ormai qualche giorno, quella di Gattuso e Maldini è più improvvisa e potrebbe essere ufficializzata già oggi anche se su Maldini si sta provando una mediazione.

In sostituzione di Leonardo il club rossonero ha in mente ds del Lille, Luis Campos, proprio specializzato nelle plusvalenze, mentre per la panchina si fanno i nomi di Jardim e Simone Inzaghi.

Gattuso ha commentato la sua scelta, affermando: «Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice. Ma è una decisione che dovevo prendere». Intervistato da Repubblica.it., l'allenatore rossonero Rino Gattuso ha anticipato l'annuncio, che dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore, del suo addio al Milan.

«Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione, mesi indimenticabili», racconta il tecnico.

«La mia è una scelta sofferta, ma ponderata. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi», ha aggiunto Gattuso, il cui contratto con il Milan sarebbe scaduto nel 2021.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?