X
<
>

Pattuglie della Polizia a Santa Maria del Bosco

Tempo di lettura < 1 minuto

Avevano occupato un’area picnic a Serra San Bruno e si apprestavano a celebrare in compagnia la festività del Primo Maggio in violazione delle prescrizioni in vigore per contenere e contrastare la diffusione del contagio da Covid 19. Due gruppetti di persone sono stati individuati e sanzionati dagli agenti della Squadra Volante del locale Commissariato.

I poliziotti, nel corso dei servizi di controllo predisposti per il weekend coincidente con la Festa dei lavoratori, hanno notato in località Santa Maria del Bosco, nei pressi della Certosa, i due gruppetti di persone intente in parte ad accendere un barbecue e in parte a giocare a carte nei tavolini di legno presenti nell’area. Alla domanda di chiarimenti avanzata dai poliziotti, i partecipanti alla scampagnata, alcuni dei quali provenienti da altri comuni, non sono stati in grado di fornire valide giustificazioni. A quel punto è scattata la sanzione pecuniaria prevista dalla normativa.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA