X
<
>

Condividi:

VIBO VALENTIA – È arrivata nel porto di Vibo Valentia Marina la nave «Phoenix» del Moas con a bordo 414 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia. I profughi sono 265 uomini, 79 donne, 64 minori non accompagnati e sei minori accompagnati. Si tratta di persone di nazionalità soprattutto nord e centro africana. Una delle donne a bordo della nave è in gravi condizioni, probabilmente per un malore, ed è stata accompagnata in ospedale. Ci sarebbero anche dei casi di scabbia. A terra, dopo l’attracco della nave, sono iniziate le operazioni di di sbarco coordinate dalla Prefettura in collaborazione con le forze dell’ordine e delle associazioni di volontariato.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA