X

L'ospedale Jazzolino di Vibo Valentia

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Nella serata di ieri a Limbadi (Vv) una donna di 42 anni originaria della Polonia si è affacciata dalla finestra quando, per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio precipitando sul balcone del piano inferiore.

Immediatamente il compagno, intervenuto per soccorrerla, è salito su una tettoia nel tentativo di raggiungerla, ma la tettoia, a causa del peso, ha ceduto.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i medici del 118, che hanno trasportato entrambi in ospedale.

Alla donna sono stati riscontrati un trauma cranico e toracico ed ora versa in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares