X
<
>

Lo sbarco dei turisti alla Marina di Pizzo

Condividi:

PIZZO – L’arrivo di diversi migranti sulle coste calabresi nei giorni passati ha generato una certa attenzione per gli approdi in notturna sulle spiagge.

È così che ieri sera, quando un gommone con una decina di persone è arrivato alla marina di Pizzo, chi si trovava a passeggiare sul lungomare, incuriosito, si è fermato a guardare, per cercare di capire chi fossero quelle persone.

Gli immancabili video girato con gli smartphone e poi rimbalzati nei vari gruppi WhatsApp hanno generato più di qualche domanda sull’entità dei “naufraghi”.

Com’è stato chiarito in seguito dalla Capitaneria di Porto, però, si trattava di semplici turisti, che avevano un caicco a largo e con il gommone hanno deciso di arrivare fino alla Marina e scendere per godersi una cena in uno dei rinomati locali pizzitani.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA