X
<
>

Condividi:

VIBO VALENTIA (VV) – Attraverso una missiva indirizzata al primo cittadino del di Dasà, Raffaele Scaturchio, Poste Italiane ha comunicato che «in considerazione dell’evoluzione della crisi pandemica» l’Ufficio postale del paese non sarà più aperto quotidianamente – come sinora – bensì tre giorni a settimana.

Lo stesso provvedimento, in provincia di Vibo Valentia, è stato adottato da Poste Italiane anche per gli uffici di Fabrizia, Filogaso, Francica e Ricadi.

La misura sarà effettiva da domani, lunedì 10 gennaio, e – per come spiegato nello stesso testo – «ha durata temporanea fino al 29 gennaio».

Nel caso di Dasà, la decisione è stata ufficializzata ai cittadini proprio dal sindaco che ha divulgato attraverso i canali social dell’Amministrazione una nota rimarcando come «nella speranza che effettivamente Poste Italiane manterrà la funzionalità del nostro ufficio postale tutti i giorni della settimana come Amministrazione saremo vigili e attenti».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA