X

Tempo di lettura < 1 minuto

L’impatto tra due autovetture sarebbe stato provocato dalla pioggia e dal manto stradale viscido. Effettuati i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica

di  GIANLUCA PRESTIA

VIBO VALENTIA – Grave incidente stradale questa mattina intorno alle ore 10.45 lungo la provinciale per Piscopio dove due auto si sono scontrare in un impatto frontale.

Ancora poco chiara la dinamica dell’incidente che ha coinvolto un’Audi Q3 bianca e una Opel Corsa grigia con a bordo due persone. Si tratta del sindaco di Dinami, Maria Ventrice, e della figlia che per loro fortuna non hanno riportato ferite preoccupanti, ma solo qualche abrasione e tanto spavento.

Condizioni, purtroppo, ben più gravi per un diciassettenne, che verserebbe in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino di Vibo dove è stato trasportato nell’immediatezza del fatto dal personale del 118, intervenuto sul posto insieme alla Polizia municipale.

Lievi ferite, invece, per il conducente dell’altra auto. Sempre gli agenti hanno proceduto ad effettuare i rilievi del caso e, secondo le prime ipotesi, l’impatto potrebbe aver essere stato provocato dall’asfalto reso viscido dalla pioggia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares