X

Il chiosco distrutto dal rogo (Foto Vittorio Bozzolo)

Tempo di lettura < 1 minuto

TROPEA (VV) – Grave incendio questa mattina all’alba ad un chiosco di bibite sito nella villetta del cannone dove c’è la piazzetta che affaccia sul mare e sull’incantevole Madonna dell’Isola. Il gesto, molto probabilmente di origine dolosa, ha mandato completamente distrutta la struttura in legno gestita da R.N., commerciante che da anni svolge l’attività nella “Perla del Tirreno” per aver ottenuto una concessione dall’amministrazione comunale.

Il fuoco ha avuto origine poco prima delle 5 quando la movida tropeana si era ormai esaurita e ha trovato alimento proprio dal materiale altamente infiammabile di cui è composto il chiosco.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Vibo Marina che purtroppo non hanno potuto evitare che la struttura andasse completamente distrutta. Ingenti, pertanto, i danni. Le indagini sono condotte dai Carabinieri della Compagnia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares