L'arrivo dell'elicottero nella piazza di Nicotera

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

Gli sposi atterrano nel centro del paese dopo un giro alle Isole Eolie per il servizio fotografico

NICOTERA (VV) – Il matrimonio nell’obiettivo di chi l’ha organizzato doveva essere indimenticabile. E così è stato grazie anche ad un effetto scenico di quelli che non passano certamente inosservati. Gli sposi, infatti, sono arrivati di fronte alla chiesa a bordo di un piccolo elicottero che è atterrato praticamente fra la folla. La scena è stata anche ripresa e postata su Facebook ma il video è stato eliminato qualche ora dopo.

Per permettere questa operazione il centro storico, in particolare il caratteristico “Affaccio” (dietro l’antico Castello), è stato per diverso tempo interdetto al traffico. Ed ecco come un evento strettamente privato si trasforma in un fatto che, in quale modo, coinvolge tutta la comunità.

Gli sposini verso le 17, di un caldo mercoledì settembrino, sono stati prelevati dal velivolo e portati alle Isole Eolie per il servizio fotografico. Poi dopo circa due ore sono stati riportati al punto di partenza. Senza dubbio una cerimonia originalissima (sicuramente saranno state date tutte le autorizzazioni perché l’elicottero atterrasse nel centro abitato, anche se non sembra l’area brulicasse di forze dell’ordine). I bambini sono stati tenuti a debita distanza dalle mamme. Tutti, per prudenza, si sono allontanati.

 [editor_embed_node type=”photogallery”]71744[/editor_embed_node]

 

Di certo a Nicotera una cosa così non si era vista mai. Né da nessun’altra parte ci si può imbattere con facilità in circostanze che vedono il centro del paese chiuso al traffico perché diventato teatro di un evento privato, pur piacevole. Fino a qualche anno fa le spose consideravano romantico arrivare in chiesa in carrozza. Oggi si è fatto il salto in avanti: si preferisce l’elicottero.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •