Domenico Muggeri, vice sindaco di Zambrone

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Domenico Muggeri l’ha trovata questa mattina sulla porta del suo studio di geometra. La solidarietà del sindaco L’Andolina. Indagano i carabinieri

ZAMBRONE (VIBO VALENTIA)- Gravissima intimidazione ai danni di un amministratore locale. Una testa mozzata di capretto è stata fatta recapitare al vice sindaco di Zambrone, Domenico Muggeri, 39 anni.

Nella notte qualcuno l’ha posizionata alla porta dello studio geometra. Un chiarissimo messaggio intimidatorio che ha indotto il 39enne residente a San Giovanni, frazione di Zambrone, a rivolgersi ai carabinieri.

Le indagini sono affidate alla Compagnia di Tropea diretta dal capitano Francesco Manzone ed ai militari dell’Arma della Stazione di Zungri. Sull’episodio ha espresso solidarietà il sindaco Corrado L’Andolina: «Siamo sconcertati per quanto avvenuto nei confronti del vicesindaco Muggeri – ha detto – è un segnale preoccupante ma che va contrastato con i mezzi che la legalità ci mette a disposizione. A lui e alla sua famiglia la massima vicinanza del Comune, a tutti i livelli».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •