X
<
>

Alcune delle banconote sequestrate

Condividi:

SANT’ONOFRIO (VIBO VALENTIA) – Due coniugi di Sant’Onofrio, nel Vibonese, sono stati denunciati dai carabinieri poiché trovati in possesso di banconote false a seguito di una perquisizione nella loro auto.

In particolare, nascoste sotto l’aletta parasole, sono state trovate sette banconote da 20 euro palesemente contraffatte. L’attività dei Carabinieri, si fa rilevare, è stata resa possibile grazie al reparto antifalsificazione monetaria nato nel 1992 con il compito di assicurare una qualificata presenza dell’Arma dei Carabinieri a livello nazionale ed internazionale nel delicato settore della prevenzione e del contrasto al falso nummario.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA