X
<
>

Personale dell'Ispettorato del lavoro

Tempo di lettura < 1 minuto

SERRA SAN BRUNO (VIBO VALENTIA) – Il rappresentate legale di una ditta di Serra San Bruno è stato sanzionato per un importo complessivo di circa 8.000 euro con la consequenziale sospensione dell’attività imprenditoriale.

I Carabinieri della locale stazione e dell’Ispettorato del Lavoro di Vibo Valentia hanno eseguito controlli nei cantieri del centro delle Serre, riscontrando irregolarità in un cantiere edile dove è stata riscontrata le presenza di due lavoratori irregolari, completamente in nero, intenti a svolgere lavori di idraulica. Da qui i provvedimenti nei confronti del responsabile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares