X
<
>

Un fermoimmagine del filmato

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Botte da orbi, ieri mattina, mercoledì 21 ottobre, nel piazzale retrostante del palazzo municipale. A dare vita a quella che è una vera e propria rissa sono stati numerosi ragazzi, studenti per la precisione, che se le sono date di santa ragione.

Non è chiaro il motivo che ha portato allo scontro ma non è difficile immaginare che possa essere futile.

Calci, pugni, anche l’utilizzo di caschi da motociclista nel parapiglia generale, il tutto davanti agli occhi degli altri ragazzi presenti.

La rissa, dopo qualche secondo, è terminata. Ad ogni modo, la domanda sorge spontanea: ma tutti quei ragazzi non avrebbero dovuto essere a scuola?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares