X
<
>

I controlli sugli ambulanti

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Giro di vite del Corpo di Polizia Municipale di Vibo Valentia che, congiuntamente al Comando Provinciale dei Carabinieri, alla Stazione Carabinieri di Vibo Marina e alla Capitaneria di Porto, ha provveduto ad effettuare dei controlli nei confronti dei venditori ambulanti di panini che stazionano nella zona marina della città.

In particolare, vi è stata una sinergica collaborazione tra le varie forze di polizia per verificare il rispetto della normativa in materia e verificare la corretta occupazione del demanio marittimo.

I controlli nello specifico sono stati espletati sia a Vibo Marina che a Bivona a ridosso dei rispettivi lungomare che nelle serate estive sono presi d’assalto da turisti e non solo. Infatti tali controlli si inseriscono in un più ampio controllo del territorio proprio in quelle zone che sono interessate da rischio assembramento, soprattutto in questo periodo dove l’emergenza Covid non è terminata.

Sono stati controllati ed identificati sia i titolari dei mezzi adibiti alla vendita dei panini ed anche alcuni avventori e passanti, alcuni con precedenti di polizia, proprio per cercare di garantire a tutta la comunità di poter trascorrere serenamente le serate estive.

Per alcuni dei soggetti titolari dei mezzi adibiti a vendita dei panini vi saranno ulteriori approfondimenti amministrativi da parte degli organi competenti. Il Corpo di Polizia Lovale di Vibo Valentia, guidato dal comandante Michele Bruzzese, unitamente alle altre forze di polizia, fa sapere che provvederà ad ulteriori controlli nelle successive serate.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA