X
<
>

La cerimonia di chiusura di una delle precedenti edizioni della parata

Tempo di lettura < 1 minuto

TROPEA (VIBO VALENTIA) – L’emergenza coronavirus fa saltare anche l’attesa parata storica rievocante la liberazione di Tropea del 1615.

La decisione di differire la manifestazione al 2021 è stata adottata dai componenti dell’associazione “Libertas”, organizzatrice dell’evento, ed è legata alla volontà di evitare occasioni di assembramento, secondo quanto previsto dalle disposizioni per il contrasto della diffusione del Coronavirus.

Niente parata ma un convegno in alternativa. Come accaduto il primo anno delle celebrazioni (2015), si svolgerà una tavola rotonda alla quale parteciperanno storici ed esperti che illustreranno al pubblico le tappe fondamentali dell’epopea tropeana, tenendo conto degli aggiornamenti avuti grazie alle ricerche compiute negli archivi del Regno di Spagna.

L’evento, patrocinato dal Comune di Tropea e dalla Regione Calabria è in programma nella suggestiva cornice di Largo Duomo il 23 agosto alle ore 21.30.

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares