X

Parte dei prodotti sequestrati

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Oltre undicimila articoli ritenuti dagli inquirenti insicuri, per la maggiore parte giocattoli, sono stati sequestrati dal Comando provinciale della Guardia di finanza di Vibo Valentia nell’ambito di quattro distinti interventi attuati nei confronti di altrettanti negozi attivi nella provincia di Vibo Valentia.

In particolare, i finanzieri, nell’ambito delle attività di controllo mirate al contrasto alla vendita di merci contraffatte e in grado di minacciare l’incolumità dei consumatori, hanno anche segnalato quattro persone.

Una è stata anche denunciata perché aveva posto in vendita delle bombolette spray altamente infiammabili ed irritabili, tanto da essere censite sulla piattaforma telematica Rapex (European Rapid Alert System for non-food consumer products), un sistema europeo di allerta rapida per i prodotti di consumo pericolosi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares