Tempo di lettura < 1 minuto

MILETO (VV) – Una persona è stata uccisa nel pieno centro di Mileto, in provincia di Vibo Valentia. Si tratta di Angelo Antonio Corigliano, 30 anni. Al momento dell’agguato si trovava davanti ad un bar in via Vittorio Emanuele, una traversa del corso principale del paese, a bordo di una Fiat Punto rossa.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULL’OMICIDIO
DI ANGELO ANTONIO CORIGLIANO

L’agguato è avvenuto attorno alle 15,30. Sul posto sono accorsi i carabinieri che hanno subito avviato le indagini. Una prima pista sembra collegare il delitto di oggi all’omicidio di Giuseppe Mesiano, avvenuto il 17 luglio nelle campagne vicine al paese (LEGGI L’ARTICOLO).

I rilievi dei carabinieri hanno permesso di ricostruire che i colpi esplosi contro Corigliano sono stati almeno quattro. La metà, quelli che sono andati a segno. Sembra che il killer si sia avvicinato a piedi al luogo del delitto, per poi correre via, probabilmente verso un’auto lasciata nelle vicinanze.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •