X

Il caseificio Tropea a Ionadi

Tempo di lettura < 1 minuto

IONADI (VIBO VALENTIA) – Torna ad agire il racket delle intimidazioni. Ignoti, la scorsa notte, hanno, infatti, sparato diversi colpi di pistola contro una delle saracinesche delle porte di ingresso del caseificio “Tropea” situato in località Baracconi, nel comune di Ionadi, alle porte di Vibo Valentia ma di fatto nel centro abitato di Mileto.

I proiettili, secondo quanto ricostruito, hanno danneggiato gli infissi. Sul posto per i rilievi e le indagini si sono recati i carabinieri.

Al vaglio degli investigatori le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza presenti nella zona. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares