X
<
>

Laura Meccariello

Tempo di lettura < 1 minuto

GEROCARNE – «Un’altra triste notizia funesta il nostro territorio. Durante la processione del Corpus a Gerocarne, un infarto fulminante ha portato via una giovane amica, Laura, donna simpaticissima e solare, madre di due figli e moglie di una persona a me molto cara».

Sono le parole intrise di dolore del sindaco Vitaliano Papillo che ricorda la sua compaesana, Laura Meccariello, 41 anni, vittima, ieri pomeriggio, nel corso della processione, di un malore improvviso che purtroppo ne ha causato il decesso.

Malgrado la tempestività i soccorsi non sono valsi a salvarle la vita e per la sfortunata donna e quello che doveva essere un momento di festa si è trasformato in una tragedia avvenuta a pochi chilometri di distanza da Soriano Calabro la cui comunità è stata sconvolta ieri mattina dalla morte di tre giovani del paese in un incidente stradale all’alba (LEGGI LA NOTIZIA).

La signora Laura lascia marito e figli:  «Non ho parole – ha aggiunto il sindaco che sul suo profilo Facebook ha postato una foto con la donna – Il Signore oggi nell’attuare il suo disegno ha “ecceduto”. Sia sempre lodato e possa accogliere tra le sue braccia quest’altra giovane e nobile anima. Un pensiero ed un abbraccio al marito, ai figli e alla famiglia affinché riescano a superare questo difficilissimo momento. Ciao Laura».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares