X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Nel pomeriggio di ieri, nel corso del normale servizio di controllo del territorio, la polizia di Vibo Valentia ha arrestato un ventenne responsabile del reato di evasione.

Gli agenti della volante, percorrendo via XXV Aprile, hanno notato il ventenne, sottoposto ai domiciliari, mentre passeggiava con due amici, i quali, successivamente identificati, sono stati segnalati all’autorità amministrativa perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Il giovane è stato accompagnato presso la propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares