X
<
>

La sede Asp di Vibo Valentia

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Arriva in serata un aggiornamento sulla situazione Covid-19 nella provincia di Vibo Valentia.

Ai due casi resi noti nella mattinata odierna (LEGGI), se ne sono aggiunti altrettanti. Si tratta di una donna di Vibo Marina e di una romena che risiede a Zaccanopoli, rientrata dal Paese dell’Est nei giorni scorsi. Entrambe sono state comunque messe in quarantena in attesa degli accertamenti sui familiari.

Quattro casi in un giorno nella provincia vibonese non si registravano dallo scorso mese di maggio, quindi in piena pandemia. Ed infatti il trend di questi ultimi giorni non può non iniziare a preoccupare.

Con questi ultimi due, salgono così a 137 i soggetti infettati dal coronavirus nel territorio di Vibo Valentia dall’inizio della pandemia, mentre sono 23 i casi attualmente attivi e tutti in isolamento domiciliare.

Nessuno è sottoposto a ricovero ospedaliero. Sono invece 108 le persone dichiarate guarite da inizio epidemia mentre restano sei i decessi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares