X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Salgono ancora i casi di positività al Covid-19 nella provincia di Vibo.

Dopo i sei giocatori della Vibonese Calcio, con la squadra messa in quarantena, gli ultimi contagi in ordine di tempo fanno riferimento ad una donna residente a Vibo Marina, ad un uomo residente a Drapia, e collegato alla pediatra già colpita al virus, e ad un soggetto che abita nel comune di Zaccanopoli, venuto, diversi giorni addietro, a contatto con uno dei ragazza positiva, ed in quarantena preventiva da due settimane.

In quest’ultimo caso, il Dipartimento di prevenzione ha effettuato il secondo tampone non alla scadenza del decimo giorno, per come previsto dalle direttive ministeriali, ma addirittura al 16esimo, visto che in quelli precedenti l’uomo era risultato negativo.

Così come negativi sono anche i colleghi di lavoro sottoposti all’esame del tampone che probabilmente, a questo punto, potrebbe essere ripetuto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares