X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

DASA’ (VIBO VALENTIA) – A Dasà, dopo il primo caso di positività al coronavirus, accertato sabato scorso, continuano i tamponi.

Se ne primi giorni – posto in isolamento domiciliare il contagiato – all’esame si erano sottoposti tutti coloro che avevano avuti contatti diretti con il soggetto, la seconda positività al SARS-Cov-2 da parte di un familiare, frequentante la scuola secondaria di primo grado del paese, ha portato dapprima alla chiusura di ogni ordine e grado delle scuole di Dasà ieri e oggi – con l’edificio che ha subito una sanificazione completa – e dopo ai tamponi, fatti questa mattina, a tutti i compagni di classe.

Il primo cittadino, Raffaele Scaturchio, ogni giorno, dirama un bollettino ad hoc con i dati numerici dei positivi, in isolamento e usciti dall’isolamento del paese. L’ultimo aggiornamento a riguardo, pubblicato nella giornata di ieri recita: positivi 5, in isolamento 28, usciti dall’isolamento 0. Ciò in attesa dell’esito degli ultimi controlli.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares