X
<
>

Il sindaco Giordano

Tempo di lettura 2 Minuti

MILETO (VIBO VALENTIA) – Non si arresta la diffusione del Coronavirus Covid-19 sul territorio comunale di Mileto.

Il sindaco Salvatore Fortunato Giordano, infatti, ha annunciato dal proprio profilo Facebook che nelle ultime 24 ore sono stati rilevati altri 6 casi positivi (2 scoperti nelle ultime ore dall’Asp (LEGGI) che portano il totale dei casi attivi presenti a Mileto e frazioni a 63.

I sei contagi riguardano un caso scoperto con tampone antigenico e 5 con tamponi molecolari. In particolare, per i 5 molecolari si tratta di 2 casi scoperti a Paravati e 3 a Mileto (di cui uno nel rione Calabrò). Il sesto caso è un tampone antigenico relativo ad una persona residente a Calabrò.

Il primo cittadino coglie l’occasione per «ricordare a coloro i quali hanno, o anche semplicemente pensano di aver avuto un contatto diretto con positivi, in via precauzionale, di attendere gli esiti a casa e di isolarsi anche all’interno delle abitazioni. So che non è facile, ma certamente è necessario».

Inoltre, il primo cittadino ha avvertito che «domani chiederò alle forze dell’ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia) oltre chiaramente ai Vigili Urbani, che sono impegnati anche in altre attività, maggiori controlli sul territorio, perché in tanti non hanno ancora capito che si può stare fuori solo per necessità, lavoro o motivi di salute. Dispiace ma servono misure più drastiche».

A questo punto i casi di contagio dall’inizio della pandemia nel territorio comunale diventano ben 66 (1 nella prima ondata, 65 nella seconda ondata) mentre i casi attivi, ossia coloro che attualmente risultano positivi, sono 63 dopo che nelle ultime 24 ore sono stati identificati 6 casi. Questa la situazione attuale:

Mileto: 35 casi attivi (3 nel Rione Calabrò)

Paravati: 24 casi attivi (1 guarito)

Comparni: 2 casi attivi

San Giovanni: 2 casi attivi (1 guarito)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares