X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

BRIATICO (VIBO VALENTIA) – Briatico diventa zona rossa. Il sindaco Lidio Vallone ha firmato nella mattinata di oggi una ordinanza con la quale si istituiscono provvedimenti più restrittivi alla circolazione all’interno della città del mare.

L’atto, ha confermato il primo cittadino, ha finalità preventiva e si rende necessario per circoscrivere i casi di coronavirus nel capoluogo.

L’andamento epidemiologico comunale è in rapida evoluzione e – si legge nel documento – appare necessario mantenere un livello elevato di precauzione e contenimento dei contagi.

Ad oggi, sono circa una decina i positivi al test rapido. Risultati che dovranno essere confermati nelle prossime ore dal tampone molecolare. Altri casi sono stati invece già validati.

Il sindaco ha invitato la comunità ad adottare comportamenti prudenti, specie in contesti familiari, e al contempo, evitare allarmismi. Nel frattempo ha già informato l’Asp di Vibo Valentia per la programmazione della campagna screening.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA