X
<
>

Il sindaco Salvatore Fortunato Giordano

Tempo di lettura 2 Minuti

MILETO (VIBO VALENTIA) – Mentre conferma che a partire da domani 24 febbraio «si darà corso allo screening nelle scuole», il sindaco di Mileto, Salvatore Fortunato Giordano è costretto ad annunciare un nuovo aumento del numero dei casi positivi al Coronavirus Covid-19 registrati nella capitale normanna.

Secondo gli ultimi dati, infatti, i casi di contagio sono balzati a 27 con un incremento tanto a Mileto centro quanto nella frazione Comparni.

In ogni caso per quanto riguarda lo screening tra gli studenti delle scuole «domani e dopodomani – scrive il sindaco – oltre ai volontari, l’Asp invierà tre infermieri. Per accelerare abbiamo apprestato un nuovo calendario, già comunicato ai genitori tramite i rappresentanti di classe e il Dirigente Scolastico».

Il primo cittadino ha anche ricordato che «intanto il nuovo Governo ha emanato nuove regole con cui vieta gli spostamenti tra Regioni mentre nelle zone gialle, come la nostra, consente di uscire dal Comune solo per andare in una seconda casa».

Per cui «permangono i divieti di assembramento e l’obbligo di mantenere le distanze con uso della mascherina. Invito tutti – ha concluso – ad attenersi a queste regole essenziali, che ribadisco all’infinito, sono quelle che possono, in attesa del vaccino, aiutarci ad andare avanti evitando i pericoli del contagio. Un Augurio infine ai positivi di pronta guarigione»

Andando, poi, al dato relativo ai contagi, la diffusione del virus evidenzia che «gli aumenti si registrano prevalentemente in nuclei conviventi già in quarantena con positivi al proprio interno», ad ogni modo questa è la situazione attuale:

MILETO CENTRO 17

PARAVATI 2

COMPARNI 8

SAN GIOVANNI 0

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares