X
<
>

Il sindaco Vitaliano Papillo

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – «Purtroppo Gerocarne piange la sua prima vittima in conseguenza ai postumi del Covid. Una nostra giovane concittadina di Sant’Angelo, madre di famiglia, nonostante la sopraggiunta negativizzazione, si è dovuta arrendere alle cicatrici lasciate sui suoi organi da questo subdolo virus che inizia a mietere vittime anche nei nostri piccoli centri».

Queste le parole del sindaco Vitaliano Papillo nell’annunciare il decesso di una donna del luogo a seguito delle complicazioni del Covid.

«Come comunità e come amministrazione ci stringiamo al dolore dei familiari, porgendo loro il più sentito cordoglio e sperando trovino la forza e la lucidità per superare questo difficilissimo momento di sconforto».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares