X
<
>

Il comune di Mileto

Condividi:

MILETO (VIBO VALENTIA) – Si registra un nuovo decesso di un cittadino miletese con il coronavirus covid 19: nelle scorse ore, infatti, è morto un uomo, residente nella frazione Paravati, che si trovava ricoverato presso l’ospedale Germaneto di Catanzaro dove si trova, in condizioni precarie anche la madre.

Secondo quanto ricostruito l’uomo, che è deceduto nel corso della mattinata, aveva 46 anni non sembra fosse vaccinato e si trovava da alcuni giorni ricoverato in ospedale, prima presso il reparto ordinario e poi in terapia intensiva.

Il comune normanno sta, negli ultimi tempi registrando diversi decessi con il covid 19 (nell’ultimo mese ben 6 cui si aggiungono i decessi registrati nel corso della seconda e terza ondata di covid per un totale di una decina di vittime) a testimonianza di una quarta ondata particolarmente severa per Mileto e le sue frazioni, del resto lo stesso sindaco, Salvatore Fortunato Giordano, ha manifestato tutta la sua preoccupazione sospendendo per una settimana (ma non è detto che la sospensione non venga prolungata) lo svolgimento del mercato settimanale.

Inoltre, nel corso dell’ultimo mese il livello del contagio nel territorio comunale è rapidamente cresciuto e in queste ore si è attestato su circa un centinaio di casi positivi di cui diversi ricoverati in ospedale o terapia intensiva.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA