X

L'Asp di Vibo Valentia

Tempo di lettura 2 Minuti

VIBO VALENTIA – Si aggiorna ulteriormente il dato dei contagi nel territorio vibonese. E si tratta di due casi già seguiti dal Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia: i genitori della coppia di soggetti risultati positivi nella giornata odierna.

Quindi tutto questo nucleo familiare, residente nella frazione Cassari di Nardodipace, sulle Serre Vibonesi, ha contratto il Coronavirus.

Ovviamente, per come riferiscono sempre le fonti sanitarie, tutti e quattro si trovano da tempo in regime di quarantena. Stamani, come detto, era stata diffusa la notizia della positività dei primi due, poco fa, invece, la conferma che la stessa sorte è toccata agli altri due congiunti. Tutti, in base a quanto è stato possibile apprendere, sono in buone condizioni di salute. Non ce l’ha invece fatta il paziente di Serra San Bruno di 64 anni di Serra deceduto questo pomeriggio presso la struttura sanitaria di Chiaravalle.

Sempre il Dipartimento di prevenzione ha specificato che le attività di screening sono fin dall’inizio dell’emergenza attivate nei confronti dei soggetti sospetti fin dall’inizio del primo sintomo dell’influenza virale così come avviene nelle “Zone rosse”. Una prassi – fanno sapere – che ha in qualche modo consentito di contenere il numero delle persone risultate positive all’infezione da Covid-19 rispetto ad altre province calabresi.

AGGIORNAMENTO – In serata, infine, è arrivata la comunicazione di ulteriori tre contagi nel territorio del comune di Fabrizia. Si tratta dei componenti di un nuovo nucleo familiare, quindi scollegato dai tre precedenti. Nei loro confronti il sindaco Francesco Fazio è stata disposta la quarantena domiciliare obbligatoria ma i pazienti erano già monitorati dall’Asp.

Il riepilogo dei contagiati comune per comune

E così, tocca quota 64 il numero dei malati complessivi nel Vibonese e sono così distribuiti:

  • 17 a Vibo Valentia di cui
    • 5 nella frazione Piscopio
    • 4 in quella di Longobardi;
  • 16 nel comune di Fabrizia (uno deceduto)
  • 14 a Serra San Bruno (due deceduti)
  • 4 a Nardodipace,
  • 2 a Francavilla Angitola,
  • 2 a Pizzo
  • 2 a Parghelia
  • 2 a Rombiolo (la coppia originaria di Filandari già dichiarata guarita)
  • 1 a Briatico,
  • 1 a Ricadi,
  • 1 a Filadelfia,
  • 1 a Nicotera
  • 1 a Maierato (contato erroneamente su Vibo).

Da precisare che nei giorni scorsi era stato effettuato un nuovo tampone su una persona già infetta che aveva confermato la positività, pertanto i casi accertati a Vibo Città restano otto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares