Tempo di lettura 2 Minuti

VIBO VALENTIA – Il 10 agosto scorso erano riusciti a bloccare alcune borseggiatrici durante il mercato settimanale. Per quell’azione, adesso, il Comune ha deciso di conferire un encomio solenne agli agenti della Municipale Massimo Di Renzo e Antonio Gatto «per essersi distinti per valore, coraggio ed abnegazione durante l’operazione di Polizia che ha portato al deferimento alla locale Autorità Giudiziaria della responsabile del furto perpetrato ai danni di passanti, così come specificato nell’annotazione del Comandante del Corpo di Polizia».

Antonio Gatto

I due agenti della Municipale avevano notato una 56enne proveniente da Eboli, mentre era intenta ad “alleggerire” la borsa di una signora. Portata al Comando della Municipale e successivamente in Questura per essere perquisita, la donna era stata denunciata a piede libero. Una seconda, in compagnia della prima, era invece riuscita a dileguarsi tra la folla.

Massimo Di Renzo

Alla banda sarebbero da attribuire almeno 10 furti di portafogli compiuti nell’arco della mattinata al mercato. Alcuni di questi erano stati ritrovati sotto le bancarelle dove erano stati lasciati dopo essere stati accuratamente svuotati.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •