X
<
>

Le chiazze in mare

Tempo di lettura < 1 minuto

PIZZO (VIBO VALENTIA) – Mare di uno strano colore e preoccupazione che subito corre veloce sui social, con tanto di foto a documentare il tutto. Da qualche giorno infatti a Pizzo le acque del mare, in tutti i 13 km di costa, appaiono spesso verdi o giallastre con chiazze strane sulla superficie, che fanno preoccupare cittadini turisti.

La triade commissariale che regge il Comune ha reso nota una comunicazione indirizzata all’Azienda sanitaria, all’Arpacal e alla Capitaneria di porto in cui evidenzia il problema, aggiungendo che dai rilievi effettuati dagli operai comunali si escludono problemi e criticità per le pompe di sollevamento né sbocchi abusivi in mare.

A tutela della salute pubblica dunque l’ente comunale richiede un approfondimento di indagine da parte degli organi competenti.

Ma è l’ambientalista del Wwf Pino Paolillo, il quale segue da anni il fenomeno, che da una spiegazione: «È il solito fenomeno dell’eutrofizzazione».

  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares