X
<
>

L'albero caduto sulla strada

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Tragedia sfiorata stasera intorno alle 20.30 alla periferia del capoluogo di provincia per l’improvvisa caduta di un grosso pino.

Il cedimento è avvenuto all’incrocio sito nei pressi della Scuola di Polizia nel punto dei semafori. Fortunatamente in quel momento non transitava nessuno lungo la strada che, in caso contrario, sarebbe stato colpito in pieno dal pesantissimo tronco.

È stato il fragore dell’impatto col suolo a far scattare l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno procedendo alla messa in sicurezza della zona mentre a disciplinare la circolazione ci sono le forze dell’ordine.

Presente anche l’assessore al Decoro urbano Giovanni Russo per conto del Comune a supervisionare le operazioni ed ha ringraziato gli uomini del 115 per il pronto intervento.

Proprio nei giorni scorsi sono stati avviati, sempre da palazzo Razza gli interventi di abbattimento di una decina di pini che costeggiano l’attiguo viale della Pace. Decisione presa a seguito degli accertamenti di un agronomo secondo i quali le storici alberi messi a dimora svariati decenni addietro non sarebbero più in buona salute costituendo un rischio per la popolazione.

Rischio che, come visto, è più che reale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares