X
<
>

Il distributore gpl rotto

Tempo di lettura < 1 minuto

PIZZO (VV) – È stata temporaneamente chiuso al traffico, e successivamente riaperto, il tratto lungo la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, dal km 419,000 al km 422,000 a Pizzo, in provincia di Vibo Valentia, in entrambe le direzioni, a causa della rottura di un serbatoio di Gpl sito al km 421,000 all’interno di un’area di servizio.

Sul posto sono intervenuti il personale di Anas e le forze dell’ordine “per consentire le operazioni di ripristino e della normale transitabilità”.

Una colonnina di distribuzione è stata urtata accidentalmente da una vettura in transito. Necessario il travaso dell’idrocarburo in una autocisterna privata e la bonifica della zona per ripristinare le normali condizioni di sicurezza.

Si calcola che sono oltre 20.000 i litri di gpl da travasare. Le operazioni di soccorso alquanto impegnative e complesse si protranno fino a tardo pomeriggio e comunque sino al completo svuotamento della cisterna ed alla bonifica e messa in sicurezza del sito. Sul posto a coordinare le operazioni di soccorso l’ispettore antincendio esperto Massimo Conforti del comando di Catanzaro, responsabile del nucleo NBCR Calabria.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA