X
<
>

Il cedimento dell'asse stradale a Longobardi

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – La strada che collega la Statale 18 al centro abitato della frazione Longobardi, continua a cedere.

Nonostante i lavori ultimati il 2 luglio scorso di ripristino della carreggiata a seguito del crollo dell’autunno 2019 (che avevano determinato una riduzione del traffico veicolare per diversi mesi), la stessa ha iniziato a presentare delle crepe appena un mese dopo e adesso, dopo le ultime piogge la situazione si è ulteriormente aggravata.

Come si vede nella foto, infatti, un pezzo di asfalto ha ceduto rendendo necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’arteria che verrà chiusa totalmente al traffico nella giornata di domani con apposita ordinanza. 

L’acqua copiosa caduta negli ultimi giorni ha rappresentato la mazzata finale per la strada, determinando un ulteriore cedimento. «Crolla la strada della frazione Longobardi – commenta il segretario cittadino del Pd, Francesco Colelli – Pensiamo, quindi, che le dimissioni del sindaco, a questo punto, siano un atto dovuto. Lo avevamo detto, aspettavamo le prime piogge. Eccole, sono arrivate e questo è il risultato».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA