X

Tempo di lettura 2 Minuti

TROPEA (VIBO VALENTIA) – La Perla del Tirreno piace molto ai turisti, specialmente a quelli stranieri. E la sua spiaggia ancora di più. Tant’è che dall’indagine condotta dal Telegraph, celebre quotidiano inglese, tutta l’Italia è considerata il luogo migliore dove trascorrere le proprie vacanze.

Tim Jepson così scrive: «Nessun altro luogo ha così tante ricchezze. Una combinazione di arte, cultura, cibo, vino, moda, teatro, persone e una miscela così efficace di antico e moderno, bello e seducente come l’Italia», e indica venti posti soffermandosi in ristoranti, panorami, borghi e tanto altro. E poi, tra le dieci spiagge italiane più amate dagli stranieri, la spiaggia di Tropea sale sul podio occupando il terzo posto.

L’intero litorale pugliese si colloca al primo posto, al secondo San Fruttosio in Liguria, terzo posto per Tropea, quarto Viareggio, quinto San Vito Lo Capo in Sicilia, sesto il litorale di monte Argentario in Toscana, settimo posto Vasto in Abruzzo, ottavo Ischia in Campania, Capo Testa in Sardegna al nono posto e al decimo Chia ancora in Sardegna. E sulla “Perla del Tirreno”, il giornale d’Oltremanica scrive: «Tropea incanta, ogni anno, viaggiatori provenienti da ogni dove» per le sue tante attrazioni turistiche. Quindi si sofferma sulla Cattedrale Normanna del 1.100, e sul Monastero Francescano. «Salpando dal grazioso porticciolo turistico, inoltre, è possibile raggiungere le Isole Eolie, delle quali Stromboli ed il suo famoso vulcano risultano spesso visibili già dalla costa, soprattutto affacciandosi dal suggestivo santuario di S. Maria dell’Isola che domina la scena da una magnifica posizione panoramica». E «chi raggiunge la località per concedersi una piacevole vacanza al mare, quello stesso mare che rende le cipolle rosse così speciali, potrà contare su una ricca scelta di lidi e spiagge da sogno. A cominciare dalla celebre Spiaggia della Rotonda, la più caratteristica di Tropea, vegliata dai palazzi del centro storico che incombono dalla rupe».

Quindi l’invito a spostarsi sulle spiagge del Convento e di Passo Cavalieri, per godere di ampi lidi attrezzati. Mentre, per gli amanti delle immersioni, la spiaggia “’a Linguata” è la migliore, «vicina agli scogli e all’Isola Bella che con la sua imponente roccia regala uno spettacolo di grande impatto del quale si può godere anche dalla bellissima spiaggia Mare Piccolo».

  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares