X
<
>

Nicola Morra

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA – «Sono in viaggio sull’autostrada Roma-Napoli per raggiungere l’aula bunker di Lamezia ove si svolgerà la prima udienza del processo Rinascita Scott».

Così Nicola Morra, senatore calabrese del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Antimafia.

«Lo si deve alla Calabria – ha proseguito – agli uomini dello Stato che tutte le mattine a quest’ora stanno già lavorando per bonificare questa terra meravigliosa, ma sofferente per le troppe ingiustizie ancora non sanate».

«Oggi è una giornata importante – ha concluso – esattamente come quando si decise di procedere lo stesso all’operazione pur in presenza di una fuga di notizie che mise in pericolo l’esito della stessa il 20 dicembre 2019».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares