X
<
>

Il sottosegretario Andrea Costa accolto all'ospedale di Tropea

Tempo di lettura < 1 minuto

TROPEA (VIBO VALENTIA) – Visita a sorpresa all’ospedale cittadino del sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, accolto dai dirigenti e dai sanitari che gli hanno fatto presente le criticità della struttura: “Abbiamo un carico di lavoro incredibile e un’attività di “day hospital” molto intensa. Non chiediamo la luna nel pozzo, ma vogliamo semplicemente che venga messa in cantiere la costruzione di un nuovo ospedale generale prevista dalla Giunta Scopelliti e confermata dal successivo governo di centrosinistra. Non bisogna dimenticare, poi, che Tropea è un centro di grossa importanza turistica e le scelte turistiche si fanno anche in base all’offerta sanitaria che un territorio riesce a dare”.

Il rappresentante del Governo Draghi, dal canto suo, ha rassicurato il massimo impegno per venire incontro alle richieste avanzate: “Lo Stato è vicino ai territori, soprattutto in questa guerra contro la pandemia. L’obiettivo principale è che la sanità della Calabria torni ai calabresi”.

In poche parole, ha auspicato il superamento del commissariamento.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA