X
<
>

Un'immagine delle precedenti edizioni del Festival

Condividi:

DA MARTEDI 26 ottobre fino al 30 ottobre Vibo Valentia ospita la nona edizione del Festival leggere e scrivere, curato da Maria Teresa Marzano e Gilberto Floriani, direttori artistici, promosso dal Sistema bibliotecario Vibonese nell’anno di Vibo Valentia capitale del libro.

Saranno cinque giorni di spettacoli e incontri, con decine di ospiti, nella nuova location di palazzo Miceli su corso Vittorio Emanuele III.

Nelle tre grandi sale del palazzo ogni giorno dalle 10 alle 22 si svolgeranno le iniziative in programma, alle quali sarà possibile accedere esibendo il green pass.

L’incontrò inaugurale avverrà il 26 ottobre alle ore 10 alla presenza del senatore Alberto Barachini, presidente della commissione vigilanza Rai; delle autorità politiche locali e regionali, dei direttori artistici e dei dirigenti scolastici. Tra gli ospiti delle cinque giornate Pietro Grasso, Carmine Abate, Nicola Gratteri, Gerardo Sacco, Franco Locatelli (presidente dell’istituto nazionale di sanità) e numerosi scrittori nazionali e calabresi.

Prosegue anche l’iniziativa “Lo spazio bimbi-Leggere e scrivere junior”, un luogo di conoscenza e ricerca dove i più piccoli di sviluppare le proprie attitudini creative e capacità cognitive e di sperimentare l’importanza della fantasia e dell’inventiva.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA