Tempo di lettura 2 Minuti

MILETO – In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre, la sede associata di Mileto dell’Istituto Tecnico Economico “Galileo Galilei”, guidato dal dirigente scolastico Genesio Modesti, ha organizzato una marcia silenziosa con delle performance celebrative degli studenti in memoria delle donne vittime di violenza.

L’appuntamento si svolgerà sabato 24 novembre a partire dalle 10.30 con partenza da piazza dell’Assunta nel rione Calabrò, dove si trova la sede dell’Istituto scolastico, per arrivare fino in Piazza Pio XII a Mileto.

L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Mileto, l’Istituto Comprensivo Taccone Gallucci, il Cantiere musicale internazionale e l’associazione Le Foglie di Dafne, nasce con l’obiettivo di stimolare l’attenzione dell’opinione pubblica su una vera e propria piaga che affligge la società contemporanea con gli ultimi dati statistici che fanno registrare in Italia un aumento dei femminicidi e degli episodi di violenza sulle donne.

«Il fenomeno della violenza sulle donne – si legge nella locandina che informa dell’iniziativa – è alimentato da una cultura del silenzio. In occasione della ricorrenza mostriamo da che parte stiamo con la partecipazione e la condivisione. Insieme a noi per non dimenticarle». Appuntamento quindi per sabato mattina con un invito rivolto a tutti i cittadini da parte dei referenti del progetto a partecipare all’evento per dimostrare con un gesto tangibile la propria condanna contro ogni forma di violenza.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •