X
<
>

La consegna della fascia al neo sindaco dei ragazzi Vanessa Arena

Tempo di lettura 2 Minuti

MILETO (VIBO VALENTIA) – Giunge al suo secondo anno (e mandato) il progetto dell’amministrazione comunale di Mileto, guidata dal sindaco Salvatore Fortunato Giordano, riguardo il consiglio comunale dei ragazzi e la correlativa elezione del sindaco baby.

Il nuovo primo cittadino dei ragazzi è Vanessa Arena, eletta nella lista n.04 “Un futuro fatti di sogni concreti” che ha ottenuto 89 voti. Vanessa prosegue il cammino iniziato da Giulia Ciccone eletta nel 2019 (LEGGI).

Al secondo posto è risultata Clarissa Pititto con la lista n.01 “Insieme per la scuola” e a seguire a pari merito la lista n. 02 “Friends” guidata da Giuseppe Febbraro e la lista n. 03 “La scuola rivoluzionaria” capeggiata da Pietro Bianchi.

Chi sono gli eletti del nuovo consiglio comunale dei ragazzi di Mileto

Insieme al nuovo sindaco dei Ragazzi risultano eletti consiglieri: Samuel Turco 22 preferenze, Clara Valente 12 preferenze, Samuele Rettura 9 preferenze, Lorenzo Gagliardi 9 preferenze, Saverio Vetere 8 preferenze, Vanessa Carnevale 7 preferenze, Bernadette Tomaselli 5 preferenze e Miriam Nusdeo 4 preferenze, a cui si aggiungono i capolista Clarissa Pititto (65 voti), Giuseppe Febbraro (41 voti), Pietro Pietro (41 voti) e Antonio Mesiano 12 voti.

Chi è il nuovo sindaco dei ragazzi di Mileto

Vanessa Arena è una studentessa della Scuola Media Nicola Taccone Gallucci di Mileto, ha 13 anni ed è residente nella frazione San Giovanni, ha ricevuto la fascia tricolore direttamente dalle mani del sindaco Giordano al termine dello scrutinio mentre si trovava a scuola.

Dopo aver ringraziato chi l’ha sostenuta ha voluto esprimere fin da subito tutto il proprio impegno «per dare voce agli studenti dell’Istituto Comprensivo di Mileto».

La procedura per l’elezione del sindaco dei ragazzi

La procedura elettiva si è svolta negli scorsi giorni utilizzando 4 sezioni allestite nei rispettivi plessi dell’Istituto Comprensivo Statale, il cui dirigente scolastico, Antonello Scalamandré, ha sposato in pieno il progetto che ha registrato anche la collaborazione degli insegnanti e della referente del progetto Letizia Rettura. I seggi erano presieduti da Sergio Crupi, Elisa Galloro, Antonio Direnzo e Domenico Pontoriero.

La procedura ha seguito l’iter proprio delle elezioni per cui al termine dello spoglio i Presidenti si sono riuniti nella sezione n. 1 per procedere alla proclamazione dei vincitori e alla consegna della fascia.

Nei prossimi giorni il Consiglio comunale dei ragazzi si riunirà nella sala consiliare del Comune di Mileto per l’insediamento.

Soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale

Soddisfazione per l’esito dell’elezione è stata espressa dall’Amministrazione comunale e in particolare dall’assessore ai servizi sociali Elisa Galloro e dal capogruppo Francesco Ciccone che ha dichiarato «di aver creduto sin dall’inizio in tale progetto, che serve ad avvicinare i giovani alle Istituzioni e farli sentire a loro agio in un’ esperienza che possa poi magari coinvolgerli nel futuro nell’amministrazione della Città».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA