X
<
>

Una veduta di Tropea

Condividi:

TROPEA (VIBO VALENTIA) – Scelta la perla del Tirreno per girare le scene relative al film “Conversazioni con Altre Donne”. Secondo quanto comunica il sindaco della città, Giovanni Macrì, dall’8 novembre e sino al 4 dicembre, la città di Tropea sarà il set.

“Conversazioni con Altre Donne”, non è altro che il remake italiano di “Convertation(S) With Other Woman” prodotto negli Stati Uniti d’America e diretto da Hans Canosa con Aaron Eckhart e Helena Bonham Carter.

Nella città, Borgo più bello d’Italia per il 2021, sarà coinvolto un cast d’eccezione. Intanto, si cercano figure come una sposa di età scenica 35 anni, magra; 5 damigelle di bell’aspetto, una personal trainer atletica, magra e sportiva; 2 baristi che sappiano fare cockail; un festaiolo; 2 camerieri che sappiano muoversi tra i tavolini.

E ancora, un quintetto jazz formato da un trombettista, un cellista, un pianista, un bandoneonista e un contrabassista. Una madre con neonato e un padre, un tassista, un ragazzo o ragazza di età scenica 20/25 anni; invitati ad una festa di diverse età, quindi uomini, donne, ragazzi e ragazzi.

Fotografie e videopresentazioni possono essere inviati all’email [email protected]. Sono aperte anche i casting in presenza in via Montevideo presso il Centro Culturale, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

La regia e la sceneggiatura di “Conversazioni con altre donne” sono di Filippo Conz; il produttore è Alfredo Federico per la produzione 39Films con il contributo del Ministero della Cultura.

I particolari del film saranno svelati a breve nel corso di una conferenza stampa. Ma intanto si sa che è un remake di “Conversations with Other Women” di Hans Canosa, film del 2005 uscito nelle sale americane nel 2007. La storia americana racconta di un uomo e di una donna che si sono incontrati durante una festa di matrimonio. Conversando, scoprono un passato del quale entrambi sono a conoscenza. Si aprono quindi nuovi scenari che coinvolgono entrambi in una storia particolare.

La trama italiana, naturalmente, sarà un rifacimento di quella americana e sicuramente saprà coinvolgere lo spettatore alla stessa maniera.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA