X
<
>

Il momento in cui viene estratta lo pneumatico dal mare

Condividi:

VIBO VALENTIA – Ripulire i fondali dagli pneumatici. È la meritoria opera di un gruppo di ragazzi che si sono rimboccati le maniche domenica 11 agosto scorso a Bivona. Circa una decina quelli tirati individuati e rimossi dai fondali marini. “Bravissimi questi ragazzi – hanno commentato dall’associazione Retake Vibo, impegnata nella pulizia della città – Hanno dimostrato un grande senso civico ed un profondo amore per la loro terra. Ora rimane lo smaltimento e per questo chiediamo la collaborazione dei cittadini e del Municipio di Vibo Valentia. Questi pneumatici possono essere smaltiti tramite i gommisti. Facciamo appello a chiunque abbia un amico gommista affinché possa prendere tutti o una parte di questi pneumatici. Un grazie particolare all’amica Clara per aver registrato questo momento di grande cittadinanza attiva”.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA