X
<
>

La spiaggia di Tropea

Tempo di lettura 2 Minuti

TROPEA (VIBO VALENTIA) – E’ una delle più fotografate al mondo, la spiaggia di Tropea, la perla del Tirreno, del Borgo più bello d’Italia che conquista cento e cento ammiratori sparsi in ogni angolo del mondo. Che dire! Sono soddisfazioni, come si legge spesso sui social.

La bellezza dei suoi suggestivi angoli, a cominciare dalle sue spiagge, diventa oggetto su cui puntare l’obbiettivo per immortalare in una foto la grandezza di un luogo.

E così, la spiaggia di Tropea viene ad occupare il quarto posto nella graduatoria stilata dalla piattaforma Money.co.uk che ha creato la classifica sulla base delle coste più fotografate sui social per metro quadrato, a cominciare da Instagram. Venti località sparse per tutto il globo.

La più fotografata del 2021 è Kelingking Beach, su un’isola indonesiana vicino a Bali. Segue Bondi Beach, in Australia e poi Railay Beach, un paradiso tropicale a sud della Thailandia. Al quarto posto arriva l’Italia con Tropea e il meraviglioso Borgo della Costa degli Dei, quindi la spiaggia del Cannone, la grotta del Palombaro e la spiaggia del Convento. Poco più in giù nella classifica troviamo anche la Sardegna con Cala Goloritzè, nel territorio comunale di Baunei nella parte sud del golfo di Orosei in provincia di Nuoro.

Scoprire che la spiaggia di Tropea è tra le venti spiagge più fotografate al mondo, fa scattare, senza dubbio, un sottile moto di piacere. E ciò, è anche uno stimolo per trattare ancora meglio le nostre spiagge affinché siano all’altezza del posto in classifica e sappiano conquistare ancora più ammiratori con il loro fascino indiscutibile.

E un quarto posto, in una classifica a livello mondiale, è come il potersi appuntare una medaglia d’oro al petto.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA