X
<
>

Un momento delle passate edizioni del Carnevale Miletese

Tempo di lettura < 1 minuto

MILETO (VIBO VALENTIA) – La pandemia di Coronavirus Covid-19 impone delle scelte di sicurezza e responsabilità. A queste considerazioni non sfugge il Carnevale Miletese che essendo una manifestazione che per sua stessa natura genera assembramenti non potrà svolgersi nella sua edizione 2021.

A confermare l’annullamento della manifestazione allegorica è la stessa associazione organizzatrice che precisa come «in questi momenti difficili è necessario non abbassare la guardia e continuare a rispettare le prescrizioni necessarie per combattere e battere questo temibile virus», l’edizione 2021 «del Carnevale Miletese non si svolgerà, ma ciò non significa che non si stia lavorando per tornare presto in piazza con i nostri intrattenimenti – prosegue il sodalizio presieduto da Antonio Sorrentino – i nostri gruppi in maschera e i carri allegorici».

Il Carnevale Miletese si svolge ogni anno dal 2004 nel territorio di Mileto ed ha rapidamente conquistato i favori del pubblico diventando un vero e proprio punto di riferimento tra le manifestazioni allegoriche per il territorio non solo provinciale di Vibo Valentia ma anche per il resto della Regione.

«La priorità oggi è quella di operare tutti insieme per superare l’emergenza sanitaria, anche il Carnevale Miletese – conclude l’associazione – farà la propria parte lavorando ancor più alacremente per realizzare un’edizione 2022 in grande stile che possa esorcizzare con l’ironia e la spensieratezza della festa le ferite che la pandemia ci sta lasciando»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares