X
<
>

Giacomo Sciacca con la maglia dell'Inter

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Domani pomeriggio l’esordio casalingo in campionato, al Luigi Razza arriverà la Juve Stabia degli ex Scaccabarozzi e Bubas e la Vibonese ha un occhio al campo e uno al mercato: ultimi attimi di negoziati per il club di via Piazza d’Armi che a poche ore dal gong ha definito la trattativa per l’arrivo a Vibo Valentia di un nuovo difensore.

Accordo raggiunto, infatti, con Giacomo Sciacca, centrale all’occorrenza anche terzino destro, classe ’96, con oltre quaranta presenze nelle nazionali giovanili.

Cresciuto nel florido vivaio dell’Inter, Sciacca vanta esperienze tra i professionisti con Renate, Piacenza, Imolese e Alessandria e nelle scorse settimane era finito nel mirino del Catanzaro.

Non c’è due senza tre, dunque: dopo l’ingaggio di Marson, portiere arrivato dal Cesena e che aveva attirato su di sé i riflettori di numerosi club di Serie C, e l’acquisto del centravanti Plescia, prelevato in prestito dal Renate dopo aver battuto l’agguerrita concorrenza di Piacenza e Bisceglie, il direttore sportivo Luigi Condò ha messo a segno un altro autentico colpo di mercato, che consente ai rossoblù di puntellare definitivamente la rosa.

Definita, intanto, la posizione di Michele Emmausso: l’attaccante partenopeo ha raggiunto l’intesa con il Catania, sulla base di un triennale. Alla Vibonese un lauto conguaglio: circa 60mila euro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares